Post Image
08/03/2019

La rappresentanza sostanziale conferita all'Ads può assumere rilievo in sede processuale


Segnalazione di giurisprudenza.

L'amministratore di sostegno di norma legittimato ad agire in giudizio da un provvedimento del giudice tutelare, come esplicitato nella pronuncia che si allega  ha, in virtù di quanto disposto dal codice di procedura civile, un potere processuale funzionale alla tutela delle situazioni sostanziali per le quali gli è stato conferito il potere rappresentativo.

Cass. civ. n. 6518/19